Le pagelle di A. Lucchini - CZ  MODELLO 38

CZ , Ceska Zbrojovka , ditta nata a Praga nel 1919 per opera di Karel Bubla , architetto cecoslovacco.

Bubla da appassionato iniziò a costruire armi ; ma la ditta , divenuta poi parastatale nel 1951, aveva anche in produzione biciclette, motocicli, macchine agricole, utensili, carri armati, cannoni.

Il mod. 38 fu arma dell’esercito ceco con prerogative progettuali originali, come il sistema di smontaggio su perno posto “a compasso” alla bocca della canna , contrapposte a soluzioni ormai superate per l’epoca come scatto solo in doppia azione e grandi dimensioni rapportato ad un calibro come il 9 corto ed un caricatore da 7 colpi.

Arma oramai da collezione ma interessante dal punto di vista meccanico la CZ 38 è abbastanza rara.

All’atto dello sparo sia le mire troppo piccole e sottili sia lo spostamento dovuto al notevole sforzo per azionare il sistema di scatto, rendono molto imprecisa la soluzione delle rosate sul bersaglio spargendo i fori, anche sparando con due mani, in tutta l’area di puntamento.

Peccato per un progetto originale con ottimo acciaio ed ottima lavorazione ma il voto non può superare il 4.

Sei qui: Home News Storia e collezionismo Le pagelle di A.Lucchini - CZ mod. 38

Contatti